La storia
  L'olio del Vesuvio
La nostra produzione
  contatti ed info
I nostri vini
  Home Page
 

LACRYMA CHRISTI DEL VESUVIO ROSATO
Denominazione di Origine Controllata

Secondo la leggenda il vino Lacryma Christi deve il suo nome al pianto che Gesù riversò sul Vesuvio quando Lucifero rubò un pezzetto di Paradiso per plasmare il golfo di Napoli. Le sue lacrime impreziosirono le terre e permisero la crescita di nobili vitigni.
Il Lacryma Christi del Vesuvio Rosato è ottenuto dalla fermentazione in bianco delle uve Aglianico e Piedirosso coltivate sui declivi del Vesuvio.
Vino fragrante dal sapore inconfondibile, accoppia in sé la freschezza dei bianco e la giusta corposità del rosso giovane. Il suo profumo intenso e gradevole ricorda la ginestra e la zagara. Dal sapore asciutto e armonico e profumo molto intenso e gradevole.

Classificazione:
DOC rosato
Uvaggio:
Piedirosso 90% Aglianico 10%
Caratteristiche del terreno:
vulcanico
Sistema di allevamento:
a spalliera
Epoca di vendemmia:
prima metà di Ottobre
Produzione per ettaro:
80 quintali
Vinificazione:
pigiatura soffice, vinificazione in bianco, fermentazione a temperatura controllata.
Grado alcolico:
12/14 %
Temperatura di servizio:
18°C
Abbinamenti Consigliati:
è ideale per accompagnare carni bianche, stufati con verdure e selvaggina.
 
 


prezzo a bottiglia: € 7,00
Ordina
Stampa la pagina
torna all'elenco dei vini
   
   

 
  Contatti Privacy EditRegion5